Kung fu

Il Kung Fu è un'arte marziale cinese che affonda le sue radici nell'antichità ricoperta di storia e leggenda. Ha in sé i principi della filosofia orientale, della medicina antica e rispecchia i valori e i codici dei cavalieri erranti della Cina medievale.

Il termine si può tradurre con “grande crescita” o “grande abilità” e può essere riferito a qualunque campo della vita quotidiana e non soltanto al Wushu (ovvero all’arte marziale).
"Wushu" vuol dire, etimologicamente, "L'arte di far cessare ogni conflitto" o "La via per seppellire l’Alabarda" (Arma che nel medioevo cinese rappresentava la guerra). Le tecniche marziali venivano utilizzate in battaglia, ma lo scopo del Kung Fu era ben diverso. Esistono testi millenari in cui sono elencate le virtù che un buon praticante deve perseguire, ovvero il codice d’onore di ogni artista marziale. Tra questa vi sono "non usare mai la violenza", "far cessare ogni conflitto" e "rendere tutti i popoli fratelli”.
Questa disciplina ha alle spalle millenni di storia e ricerca scientifica, filosofica, artistica. Si diceva praticante di Kung Fu chi studiava tecniche marziali e di autodifesa insieme alla filosofia, la medicina cinese, la meditazione, la calligrafia, l'arte, la musica e la poesia. Tutte queste discipline si sviluppano sulle stesse basi dell'antica cultura cinese.
Il Wushu subisce un processo di modernizzazione negli anni 60 grazie a una commissione di grandi maestri di diversi stili di Kung Fu tradizionale, assimilando le migliori basi della ginnastica e dell’acrobatica. Lo scopo era creare uno sport esplosivo e dinamico perfetto per i giovani e spettacolare sul piano estetico. I suoi principi di coordinazione e scioltezza, di perfezione posturale e senso del ritmo l’hanno reso da subito uno sport incredibilmente versatile per il mondo dello spettacolo. Quasi tutti i film di Kung Fu, dagli anni 80 a oggi, sono stati realizzati prendendo atleti provenienti da questa disciplina, uno per tutti è Jet Li, campione di Wushu a soli 14 anni che può vantare, nella sua carriera, una quarantina di successi cinematografici.
Il Wushu Kung Fu allena il corpo sotto ogni aspetto: dalla tonicità all'elasticità, dalla coordinazione al respiro. Le mani si muovono insieme con tutto il corpo, gli occhi insieme alla mente ed il respiro con lo spirito. Il Wushu è allenamento fisico, della volontà, è studio del benessere, è autodifesa, è espressione di sé, è ginnastica ed è danza. Lo scopo dell'arte marziale cinese è trovare il proprio equilibrio che ci permetta di vivere felici e in salute in modo da poter agire come si vuole per aiutare chi ci sta intorno.
 
Le lezioni si tengono ogni
 
martedì e giovedì dalle 18:30 alle 20:00
Lunedì dalle 20:30 alle 21: 30
 
Shiva Ambra
 
 

 

 

Articoli

No Post found