DeAndrèggae live concert & Ohxalá dj set (from Portugal)

DeAndrèggae live concert & Ohxalá dj set (from Portugal) 

A SCuP ci prepariamo ad affrontare al meglio la Pasqua con un grande Sabato sera composto da una cena, un concerto live e un dj set:

Ore 20:00 cena a cura dell’Hostaria Agli Scuppiatti

Ore 21:00 DeAndrèggae Live Concert at SCuP!

Ore 23:00 Ohxalá Ethnobeat Dj Set dal Portogallo (unica data a Roma)

 

DeAndrèggae

L’idea dei DeAndrèggae nasce dalla passione per le canzoni di Fabrizio De Andrè e per le vibrazioni del reggae, in particolare nella declinazione britannica del dub.

Un gioco di parole, una contaminazione verbale dadaista, si è trasformato in una contaminazione di elementi musicali provenienti da due mondi diversi, anche se forse meno diversi di quanto si possa immaginare. La poetica e la vicinanza alle minoranze, gli ultimi, i ribelli, gli emarginati accomuna infatti Faber a grandi figure del dub più impegnato.

Il progetto si è quindi sviluppato alla ricerca di un modo originale di reinterpretare brani noti e meno noti del cantautore. Dal confronto tra i musicisti e dal confronto tra la poesia del cantautore genovese ed i ritmi cadenzati giamaicani è scaturito un minimo comune denominatore forse inaspettato: l’irriverenza. Un’irriverenza verso gli steccati e le rigidità di genere. DeAndrèggae non è infatti né un progetto puramente reggae né una tribute band di De André ma essendo scaturito da profondo rispetto e amore verso i due elementi originali non avrebbe scontentato lo spirito anarchico del cantautore.

Il gruppo e’ composto da: Terry Gisi (voce), Sandro Podda (voce, chitarra ed elettronica), Giulio Sardi (tastiere), Federico Carra (basso ed elettronica), Maurizio Catania (batteria ed elettronica).

 

Ohxalá

Atterra a Roma direttamente dal Portogallo la coppia di Dj Maria Isaura e Luis Ohxalá.

Il focus della loro ricerca musicale affonda nella tradizione afro, portoghese e brasiliana, con un mix tra folklore e musica elettronica, in cui registrazioni sul campo si fondono con il suono dell’ethnobeat contemporanea.

Il sito web ufficiale Ohxalá

Dirty Cello live at SCuP

Dirty Cello live at SCuP!

 

🔥🔥 DIRTY CELLO 🔥🔥
🎼 Blues & Bluegrass band 🎼
🌏Da San Francisco in tour in Italia!🌏

Da San Francisco ai palcoscenici di tutto il mondo, Dirty Cello portano una massiccia dose di energia con l’originale interpretazione di brani blues e bluegrass.

Guidato dalla brillante violoncellista cross-over Rebecca Roundman, Dirty Cello vi mostra il violoncello come non lo avete mai sentito.

Oscillando tra i languori del blues puro ed i ritmi sincopati del bluegrass, Dirty Cello farà palpitare il vostro cuore e battere i vostri piedi. Una musica attuale fra blues, musica dell’est europa e rock classico.

La band propone uno spettacolo di grande energia che ruota intorno al violoncello. Il gruppo ha eseguito molti tour negli Stati Uniti e nei Festival Europei, ricevendo grande successo di pubblico.

1st show on our Italy tour! at Scup Sportculturapopolare on May 27 at 10 pm in Rome!”

Ore 20:00 Cena con gli ingredienti dei produttori del mercato mensile di Scup

Ore 22:00 Concerto dei Dirty Cello

Duo Bucolico live a Scup

Il Duo Bucolico, ovvero il cantautorato Illogico d’avanguardia composto da Antonio Ramberti e Daniele Maggioli, vi aspetta sabato 5 maggio 2018 per esibirsi dal palco di Scup, mischiando cantautorato, cabaret e surrealismo irriverente.

DUO BUCOLICO
Antonio Ramberti e Daniele Maggioli sono due cantautori romagnoli. Si incontrano nell’inverno del 2003. Scrivono da subito canzoni ironiche e satiriche a quattro mani. Il Duo Bucolico nasce nel 2005 a una sagra di paese. Questa matrice popolare li identifica tuttora. Da allora battono il territorio nazionale con i loro scoppiettanti spettacoli. Dalle osterie ai teatri, dalle piazze di paese, ai club, ai festival di musica indipendente. Collaborano a diverse rassegne di musica d’autore, eventi letterari e laboratori di scrittura di canzoni.

L’esperienza musicale nei festival di strada spinge il Duo ad esplorare il linguaggio comico, l’improvvisazione e la velocità tipiche dei clown. I loro spettacoli sono strane farse musicali, al confine tra cantautorato, cabaret, recital e la canzone popolare comico-burlesca, caratterizzati da una continua interazione col pubblico. Sempre con una marcata vena di cinismo e di radicalità, il Duo crea canzoni grottesche e surreali avvalendosi di un linguaggio deformante, dal retrogusto dadaista, capovolgendo così il mondo per svelarne i lati più scomodi e bizzarri.

Nel 2008 debuttano con il loro primo disco, CANTAUTORATO ILLOGICO, seguito nel 2009 da COLLONNELLO MUSTAFA’. Dal 2011 allargano l’organico fondando la BANDA BUCOLICA, sorta di piccola orchestra ebbra e surreale, alternando concerti in duo e in gruppo. Nello stesso anno esce il loro terzo disco, BUCOLICESIMO. Nel 2012 pubblicano un nuovo lavoro, LA BEBA. I tour del Duo Bucolico intensificano in tutte le regioni d’Italia. Nella primavera del 2014 esce il loro quinto disco, FURIA LUDICA, interamente prodotto da Cinedelic Records. Dopo un lungo tour di concerti in tutta la penisola esce nella primavera del 2016 COSMICOMIO, il loro sesto disco, coprodotto da Cinedelic Records e La Fabbrica Etichetta Indipendente.

Dalle 20 sarà possibile cenare e degustare le prelibatezze preparate dall’Hostaria agli Scuppiatti

Fish & Beats ft. Turning Jewels Into Water Live+Quetzal djset

Fish & Beats, la cena di pesce con note musicali di gusto che vi proponiamo ogni settimana, prosegue a maggio.

Menu musicale della serata:

▷ Turning Jewels Into Water ft. Alipio C Neto live
▷ Quetzal [Resonant Mode – Cromedrop Rec] dj set

TurningJewelsIntoWater ft. Alípio C Neto  [Live]
Val Jeanty / Ravish Momim / Alipio C Neto

Questo progetto nasce dalla collaborazione tra la compositrice,
percussionist e dj Val Jeanty con Ravish Momin, sbocciata in una jam session al Pioneer Works a Brooklyn, NY.
Affonda le sue radici nell’approccio improvvisativo, un rituale che evoca paesaggi esoterici del subconscio.
Partendo dalla tradizione voodoo, Val riproduce gli antichi ritmi pulsanti della sua terra d’origine, Haiti, in beat digitali, mentre Momin contribuisce con il suo background musicale ispirato alle radici indiane, nord africane e mediorientali.
Un percorso che sviluppa un intreccio tra beat elettro acustici, improvvisazione jazzistica e musica classica indiana, con il sax di Alipio C Neto a portare con sè l’eco delle tradizioni musicali afro-indigene brasiliane e l’ispirazione del jazz contemporaneo.

Quetzal [ Cromedrop Family, Resonant Mode] (dj set)
http://www.resonantmode.it
https://soundcloud.com/cromedrop
Per questa occasione, una selezione musicale che si muove su orizzonti musicali diversi rispetto a quello che siete abituati da Quetzal negli eventi di Cromedrop Family.

Cosa e’ Fish&Beat ?

Il Fish&Beat è: una buona cena di pesce, un bicchiere di vino attorno a un tavolo e della buona musica che non sono un lusso.
Un’appuntamento settimanale per alimentare l’autofinanziamento per la (interminabile 🙂 ) opera di ristrutturazione degli spazi, ma senza entrare in logiche commerciali, un poco alla volta ogni settimana.
L’accesso è gratuito anche nel post cena (a meno che non ci siano concerti o ospiti), in cui si alternano alla consolle ospiti Masterchef, per dj set in cui ascoltare, ballare, e conoscere buona musica, e stimolare curiosità verso nuove sonorità.
La nostra ambizione è nei prossimi mesi, completare la ristrutturazione degli spazi, e dotarli di una sala adeguata per ospitare prove, spettacoli e concerti.

Ogni venerdì dalle h 19 le note musicali per palati eclettici, a cura di Mondo Groove Barricade, la nostra non-crew di non-dj, accompagneranno i piatti a base di pesce a cura dell’ Hostaria Agli Scuppiatti.

Parte della formazione di Turning Jewels Into Water