Laboratorio permanente con Vladimir Olshansky

A Scup da ottobre 2018 a Giugno 2019 ospitiamo un Laboratorio intensivo all’interno del quale gli studenti svilupperanno i princìpi, i metodi e le tecniche e la loro applicazione nei diversi generi della Commedia fisica e del Teatro Visuale.
Il corso si rivolge ai professionisti del settore dello spettacolo dal vivo.

Nello specifico si tratteranno le discipline relative alla magia, il mimo, burattini, il comico acrobatico, il giocoliere, l'attore-clown, danza e commedia dell’ arte etc.
L’arte di commedia fisica e del Teatro Visuale si basa su un fattore fondamentale: L'Attore.

L'attore-clown è una figura eccentrica, spesso grottesca, che spazia dalla pantomima al teatro di parola, o al clown del circo, senza soluzione di continuità, mescolando diverse tecniche e stili.

Il workshop ha l'obiettivo di condurre i partecipanti nel cuore di questa affascinante disciplina, di scoprire e capire, attraverso una metodologia originale, la profondità di un alto livello di maestria e le risorse del talento di ognuno di loro. Il laboratorio ospiterà anche Yuri Olshansky che terrà alcune lezioni suddivise all'interno dei nove mesi di lavoro.

Il laboratorio è diviso in tre parti:
Sezione A: Sviluppa le competenze tecniche dell’Attore.
Sezione B: Sviluppa la tecnica e le competenze del attore-clown.
Sezione C: Formazione individuale.

PARTECIPANTI:
min 10 - max 16

CADENZA:
Da Ottobre 2018 a Giugno 2019 un weekend al mese
Venerdì 4 ore ( pomeriggio )
Sabato 6 ore ( mattina )
Domenica 6 ore ( mattina )
( Gli orari sono passibili di modifica)

visitate la nostra pagina facebook per ulteriori informazioni: https://www.facebook.com/events/846010135789695/